"I COLORI" è un Bed & Breakfast di categoria 3 stelle. Immerso nella quiete della splendida Acitrezza desidera offrire ai propri ospiti un servizio che sarà ricordato nel tempo.
Quel tempo che ha visto Acitrezza raccontata da grandi nomi:
Omero, autore della "Odissea" aveva scritto che la "Terra dei Ciclopi" era un'isola del Mediterraneo.
Fu Euripide, poeta del quinto secolo avanti Cristo, nel dramma satiresco "Ciclope", a localizzare la "Terra dei Ciclopi" nella fascia costiera che separa l'Etna dal mare.
Acitrezza venne ricordata successivamente da Virgilio che nel libro III della "Eneide" immaginò una sosta di Enea in Sicilia durante il viaggio da Troia verso il Lazio.
Un’altra leggenda racconta, invece, la vicenda passionale della bella ninfa Galatea, figlia del dio marino Nereo, e del suo innamorato, il mite pastorello Aci, figlio del dio Pan, protettore dei monti e dei boschi.
Cittadina distrutta dal terremoto che l'11 gennaio del 1693 devastò tutta la Sicilia orientale venne ricostruita ed ultimata nel 1696, e dedicata a S. Giovanni.
Acitrezza è il paese in cui Giovanni Verga ambientò il famoso romanzo I Malavoglia (1881) e nel quale, nel 1948, venne girato il film "La terra trema" di Luchino Visconti e Antonio Pietrangeli, capolavoro del neorealismo realizzato con attori non professionisti abitanti del luogo.

Aziende Amiche